martedì 20 marzo 2012

Nachos NON fritti


Non ho nulla contro il fritto, anzi, se fatto bene mi piace da morire, ma preferisco evitarlo per questioni non di salute ma di calorie.
Ecco allora il mio pollo fintofritto, le chips di patate al microonde e ora anche i nachos nonfritti fatti seguendo una ricetta canonica ma poi, per distrazione/sbadataggine/nonsobeneperché, cotti in padella con un nonnulla d’olio.
Il risultato è stato perfetto: solo 2 giorni dopo, quando sono andata a un ristorante messicano li ho mangiati e parlandone è uscito fuori che erano fritti.
Non serve friggerli sono già buoni così!

300g di farina di mais precotta
(io integrale)
300g di acqua a temperatura ambiente
un pizzico di sale

Mescolare bene i tre ingredienti con una frusta. Deve risultare un composto omogeneo e molto liquido (se così non fosse aggiungete ancora dell’acqua).

In un padellino antiaderente di diametro circa 20cm con manico di metallo, mettete un goccio d’olio e con un pennello o un pezzo di carta da cucina distribuirlo e toglierne se ce ne fosse in eccesso.
Versare il composto e roteate il padellino per distribuirlo su tutta la superficie. Far asciugare a fuoco medio-alto poi mettere nella parte alta del forno con il grill acceso per circa 10 minuti.
Dopodichè tirare fuori e togliere dal padellino facendola scivolare su di un tagliere. Con una rotella da pizza tagliare ancora calda in 12 spicchi.
Far raffreddare ed usare come + vi piace,

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".