giovedì 21 giugno 2012

Yogurt da bere

Più che una ricetta è un consiglio che mi sento di dare con questo caldo allucinante:
- per una colazione fredda (bisogna organizzarsi già dal primo mattino),
- per una merenda rinfrescante,
- per un dopocena leggero (se è per un adulto unite un cucchiaio di rum o whisky e chiamatelo cocktail "Antò... facaldo".


170g di yogurt greco Total
6 cubetti di ghiaccio
1 cucchiaio raso di zucchero
2 limoni biologici
1 cucchiaio di rum o whisky (facoltativo)

1 pizzichino di sale

Mettete in un frullatore lo yogut, lo zucchero, la buccia grattata di un limone e mezzo (il liquore se lo usate), il pizzico di sale e fate andare per circa 1 minuto.
Spegnete e frantumate i cubetti di ghiaccio con un batticarne, uniteli al resto e frullate ancora per 30 secondi.
Versate in un bicchiere tenuto nel freezer e ornate con la buccia del 1/2 limone rimasta fatta a listarelle con un coltello o direttammente con un rigalimoni (vi consiglio di prepararla prima altrimenti sparisce tutto l'effetto ghiacciato).

4 commenti:

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".