venerdì 7 settembre 2012

Torta al triplo cioccolato

Il fornetto della casa al mare non mi ha intimorito (è di quelli che costano circa 40 euro ma in 5 agosti ha sfornato pane, pizza, torte... E' veramente "Un piccolo, grande forno") comunque questa è una delle torte...

300g di farina 00
120g di zucchero
40g di burro
200g di cioccolato amaro
180g di yogurt magro
3 uova
40g di pinoli
40g+40g di gocce di cioccolato*
40g di cacao
1 bustina di lievito per torte
1 pizzico di sale

* metà nere e metà bianche, tutte nere, tutte bianche, semplicemente cioccolato a pezzetti piccolissimi… il risultato cambierà di pochissimo.


Procedimento:

montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero finché non diventa giallino e triplica il suo volume.
Setacciare la farina, il cacao e il lievito, unire poi le gocce di cioccolate o i pezzetti, i pinoli e il pizzico di sale.
In un pentolino fare a pezzi i 200g di cioccolato, mettere il burro e scioglierli a fuoco bassissimo. Una volta sciolti spegnere il fuoco e unire lo yogurt mescolando in modo che diventi omogeneo raffreddando il composto cioccolato/burro.
Una volta omogeneo e tiepido unire delicatamente mescolando dal basso verso l’alto al composto uova/zucchero poi unirci anche farina/cacao sempre delicatamente.
Versare in una teglia unta con un poco d’olio o burro sciolto e cuocere per 40/45 minuti a 180° gradi.
Sfornare, far raffreddare per ½ ora, sformare e spolverare con zucchero a velo.

6 commenti:

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".