venerdì 12 ottobre 2012

Cake di carote e nocciole

Questo cake l’ho inserito per partecipare al Contest di Valy “Se lui fosse un dolce sarebbe”: è come vedo il mio compagno se fosse un dolce… sicuramente un Montblanc è palesemente più appariscente ma anche pesantissimo e un bel cake di carote non mi stanca mai e mi accompagna da quasi 20 anni senza essere minimamente pesante…
 

Ingredienti per 8/10 persone:
300gr di carote
300gr di farina
250gr farina di nocciole*
3 uova
150gr di zucchero di canna
125g di yogurt bianco magro
125g di marmellata (io di pesche)
60 ml di olio di semi di mais
1 bustina di lievito per dolci
1 bacca di vaniglia

* o lo stesso peso di nocciole con la pellicina frullate con lo zucchero (il risparmio è notevole e il sapore molto più buono)


Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero (devono diventare spumose, chiare e triplicare il loro volume). Aggiungete a cucchiaiate la farina setacciata con il lievito e mescolata a quella di nocciole. Mettere le carote che avrete precedentemente grattugiate, i semini interni della bacca di vaniglia e l’olio.
Oliate uno stampo da plumcake, versatevi il composto e lasciatelo cuocere in forno preriscaldato a 180° per 55 minuti circa... fa fede la prova stecchino.
Fate raffreddare e servite.
Ottima per la colazione, o se servita porzionata con accanto una crema o una pallina di gelato allo yogurt va bene anche per un dopocena.


La ricetta da cui l'ho presa è  http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/torta-carote-e-nocciole/

3 commenti:

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".