domenica 2 dicembre 2012

Patate e zucca al vino bianco

Per 12 persone:
1 kilo di patate
1 kilo di zucca
4 teste/dente di aglio
rosmarino fresco
vino bianco
40cc d'olio extravergine d'oliva + un po' per la teglia
pepe nero macinato al mulinello
sale q.b.

Fare a dadini di circa 3 cm le patate e netterle a bagno per un'ora circa muovendole ogni tanto.

Fare a dadini anche la zucca.
Sciacciare forte i 4 spicchi d'aglio senza sbucciarli.
Unire in una teglia ben oliata patate, zucca, aglio, rosmarino, abbondante pepe nero e mischiare.
In un barattolo unire il vino e l'olio chiudere ed agitare finché non si crea una specie d'emulsione. Versarla sulle patate e mischiare (non vi preoccupate se vi sembrerà esagerata, poi con la cottura viene assorbita).
Cuocere per circa 45' minuti a 200° gradi mischiando ogni tanto. Una volta tirate fuori dal forno, salare, mischiare di nuvo e servire.

23 commenti:

  1. Con tutti questi profumi devono essere buonissime..già zucca e patate sono buone di loro..ma così...;-)
    Buone buone! Ciao, Roberta

    RispondiElimina
  2. ottimo contorno..chissà che buon sapore!
    bacione

    RispondiElimina
  3. E se poi lo frullassi con un po' di latte verrebbe una vellutata molto profumata?! :)
    La mia ricetta potrebbe interessarti!? Ciao http://laricettadimarco.blogspot.it/2013/02/kebab-fatto-in-casa.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me si, però forse verrebbe meglio più che frullata passata con un passaverdure e il rosmarino messo dopo cioè NON frullato.
      Ciao.
      Dann

      Elimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".