mercoledì 27 febbraio 2013

Basmati, curcuma e ceci. (è importante la NOTA in basso)

Per 5 persone:
400 gr di riso Basmati
400 gr di ceci
2 cucchiaini colmi di curcuma
la punta d'un cucchiaino di cannella
olio extra-vergine d’oliva

50g di uvetta sciacquata (facoltativo)
sale grosso q.b.
sale fino q.b.

Mettere a bagno i cei almeno 12 ore prima e poi lessarli molto al dente.

Mettere una pentola d’acqua sul fuoco e salare – come per la pastasciutta – quando bolle versare il riso e girarlo circa 5 volte.
Dopo circa 4 minuti mettere i ceci lessati, la curcuma e la cannella girando ancora. 

Al termine di 7 minuti (deve essere al dente altrimenti non rimane sgranato, comunque è sempre meglio assaggiarlo) togliere la pentola dal fuoco e prima di scolarlo riempire con acqua fredda del rubinetto e girare ancora.
Ora scolare il riso giallo con i ceci, unire l'uvetta sciacquata se si è deciso di usarla, mettere tutto in una ciotola: mettere un giro d’olio, salare, rimescolare e servire. 


Nota: Questo riso insieme a quello con feta, fagiolini e pinoli (QUI), insieme al Riso "oriente" (QUI) serviti tutti e tre con il Pane Azzimo di Artù (QUI) con le mie Kofte (QUI) o con i più semplici Bocconcini di Pollo Fintofritto normali (QUI) oppure al sesamo (QUI), fanno un "gran papocchio" di culture ma il risultato sarà veramente buono. Promesso.

11 commenti:

  1. Buono questo e anche tutto il paccocchio culturale della nota :))))

    RispondiElimina
  2. Questa si che è una ricettina originale e saporita....
    Complimenti!
    Federica

    RispondiElimina
  3. Ti confesso che da poco ho incominciato ad apprezzare questo tipo di spezie Complimenti per la ricetta
    Ciao noi siamo nuove iscritte (siamo due sorelle) e se ti va vieni anche tu ad unirti ai nostri follower
    A presto

    RispondiElimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".