lunedì 1 aprile 2013

Tartufino di cioccolato con nocciole e arancia.

E' l'ideale per usare i ritagli quando si deve allestire una torta di compleanno (la mia era una torta per il compleanno di mia figlia Mia per i suoi 13 anni - che posterò).

Per circa 30 tartufini:
400g di torta al cioccolato
50g di marmellata d’arance
1 arancia non trattata
50g di granella di nocciole*

Spezzettare e poi sbriciolare o mettere nel robot la torta al cioccolato riducendola a una grana grossa.
Ricavare dall’arancia prima la buccia grattata poi il succo.
Unire al composto sfarinato, la buccia grattata, la marmellata
e amalgamare; se non fosse sufficiente unire anche del succo dell'arancia.
Formare delle palline (ø 2,5cm) comprimendo il minimo indispensabile, passatele nella granella di nocciole, tostata in un padellino “a secco” per 1 minuto, pressandola in modo che aderisca bene.
Mettere negli appositi pirottini (QUI al n. 20) e servire.

 
* Io ho usato granella acquistata ma l’ideale e farsela da soli con le nocciole senza pellicina. Attenzione a non fare una farina, l’ideale è frantumarle con un batticarne.

10 commenti:

  1. Devono essere buonissimi, proprio da "uno tira l'altro"!!

    RispondiElimina
  2. Semplici ma di grande effetto! Brava

    RispondiElimina
  3. foto che sembra dire...mangiami!

    RispondiElimina
  4. Sto cercando idee per come usare tutte le uova di cioccolato che mi ritrovo a casa... :D

    RispondiElimina
  5. @ Mariangela, @ Eleonora, @ Annamaria, @ Nonna Papera, @ Francesca...
    Pensare che una cosa buona si spreca, si butta...
    insomma non dare una possibilità a qualcosa di essere gustato e apprezzato per me è un delitto.
    Allora riciclo tutto.
    A volte anche troppo.
    Ma volte escono fuoori dei dolcetti veramente "speciali".
    E' il caso di questi tartufini.
    Grazie @ tutte.
    Dann

    RispondiElimina
  6. Davvero ottimi!!! Bravissima :)
    Mi aggiungo ai tuoi followers!!
    Se ti va passa a trovarmi!
    Un bacione :)

    RispondiElimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".