domenica 19 maggio 2013

Tubetti peperoni, zucchine e merluzzo

Ricetta per il concorso Ponti:



Scrivo solo gli ingredienti… è una pastasciutta… se si hanno le dosi precise è la volta che viene male.

peperoni in barattolo
zucchine tonde (1 a testa)
merluzzo (10/20g a testa)
aceto balsamico
aceto bianco
prezzemolo
aglio (mezzo spicchio a testa)
olio extravergine d’oliva

La mia maniera:
prima di tutto lessate le zucchine al dente – a me c’è voluta mezz’ora ma dipende da quanto sono grosse – scolate e fatele raffreddare.
Una volta fredde tagliate la calotta superiore tenendola da parte ed anche il fondo per farle stare ben ferme in teglia.
Con uno scavino fatto apposta o più semplicemente con un cucchiaino scavare le zucchine (tritate al coltello i fondi e gli interni e metteteli da parte).
Intanto preparate una teglia o pirofila, spennellatela di olio extravergine e posizionate le zucchine.
In una padella, meglio se è una wok, scaldare l’olio e mettere abbondate aglio che toglierete appena si imbiondisce senza buttalo – servirà dopo..
A fuoco alto mettete il merluzzo e sfiammatelo con un cucchiaio di aceto bianco, sfaldatelo e spegnete appena i pezzetti da trasparenti diventano bianchi. Metteteci il prezzemolo tritato, salatelo e mettetelo da parte in un piattino.
Nella stessa padella mettete ancora olio, rimettete l’aglio, fate insaporire e poi toglietelo di nuovo – ora si può buttare.
Sgocciolate e sciacquate i peperoni, asciugateli con della carta da cucina e metteteli nella padella insieme al trito di zucchine.
Fate andare per 15 minuti a fuoco medio.
Nel frattempo avrete lessato i tubetti molto al dente (ricordatevi prima di scolarli di prendere una tazza d’acqua di cottura perché ricca di glutine e utile per legare la pasta al sugo), uniteli nella padella delle verdure insieme al pesce e saltateli unendo la tazza di acqua di cottura della pasta.
Ancora al dente e ancora umidi metteteli nelle zucchine coprendo con il suo “coperchio” ognuna – oppure se avete scelto la soluzione cocotte metteteli dentro e coprite con l’apposito coperchio.
Per entrambe le soluzioni infornate in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti.


Con questa ricetta partecipo al Contest di Cuoco di Fulmine:

7 commenti:

  1. ricetta sfiziosa in bocca al lupo Dann
    ciao Ele

    RispondiElimina
  2. Me ne era avanzata una porzioncina.
    L'ho scaldata in forno con il grill ed ho aggiunto pangrattato sopra...
    Beh, ancora meglio di ieri.q
    Ciao e grazie.
    Dann

    RispondiElimina
  3. sai che questa ricetta, per i suoi ingredienti, va bene anche per la mia dieta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dieta?? Mi sa che tu 6 fissata come me.
      Ciao.
      Dann

      Elimina
  4. bellissima questa tua versione!!! La provo di sicuro!
    Ciao, Sonia

    RispondiElimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".