giovedì 1 gennaio 2015

Cuori di capresine bianche

Sono SENZA GLUTINE e se si usa lo zucchero a velo, le farine, il lievito certificati "no-glutine" e si preparano in una cucina adatta sono perfetti per i celiaci!
 
Ingredienti:

200g di mandorle pelate
120g di zucchero a velo non vanigliato
50g di olio extravergine
200g di cioccolato bianco in tavoletta
5 uova
50g di fecola di patate o maizena
60g di zucchero semolato classico
bucce grattugiate di 4 limoni freschi non trattati
vaniglia vera (bacca o estratto)
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
un pizzico di sale
abbondante zucchero a velo per guarnire
20 lamponi per decorare (io no li ho usati)

Mettere nel robot il cioccolato spezzettato e tenuto in frigorifero per mezz’ora le mandorle, lo zucchero a velo la buccia grattata dei limoni, la fecola o maizena, la vaniglia ed il lievito: fate andare finché non ottenete una polvere finissima.
Montate le uova tenute per almeno mezz’ora fuori dal frigorifero con lo zucchero semolato ed il pizzico di sale.
Far triplicare il loro volume. Dopodiché unire delicatamente a filo l’olio e a pioggia le “polveri” mescolando dal basso verso l’alto e girando la ciotola.
Una volta che il composto è omogeneo versare in una teglia antiaderente unta d’olio (possibilmente tonda e di circa 28cm di diametro) e con il fondo foderato da un disco di carta da forno.
Cuocete a 200° per 5', SENZA aprire lo sportello abbassate il forno a 160°/165° e lasciate cuocere le capresine per ancora 15'.
Trascorso il tempo di cottura tirate fuori dal forno la torta, lasciatela raffreddare 5'-6' all'interno della taglia con una spatola passate tutt’intorno alla teglia per staccarla.
Capovolgetela su un piatto da portata: staccate la carta da forno e con una fornina da biscotti tagliare le formine a cuore. Spolverate la superficie con abbondante zucchero a velo e posizionare al centro un lampone.