mercoledì 19 gennaio 2011

Marmellata di clementine


Ingredienti:

2 kg di clementine
3/4 mele renette (per la pectina)
1 kg di zucchero di canna chiaro (Demerara)
200 gr di Cointreau
1 stecca di cannella (circa 10 cm)

Procedimento:

Sbucciare tutti i frutti, tagliare a pezzi e togliere gli eventuali semi. Sbucciare anche le mele e metterle a pezzi in una insalatiera grande insieme alle clementine, lo zucchero, la cannella.
Mischiare bene in modo che lo zucchero tocchi tutto e lasciare a macerare per 24 h fuori dal frigorifero mescolando 4/5 volte.
Passato questo tempo aggiungere il liquore, toglier la stecca di cannella, frullare bene con un frullatore ad immersione in modo che non ci siano più frutti interi.
Far bollire per circa una mezz’ora mescolando ogni tanto, fino a che la marmellata non supera la “prova piattino”*. Invasare dopo aver sterilizzato** barattoli e coperchi in acqua bollente e una volta chiusi capovolgerli e lasciarli così per 10 ore.

Prendo questo testo da un’altra marmellata postata in passato:

* La “prova piattino” consiste nel prendere una cucchiaiata dalla marmellata che bolle, versarla al centro di un piattino messo nel freezer per 10 minuti, spanderla un pochino, contare fino a 10, passare velocemente un dito al centro dividendola in due, inclinare a 90 gradi il piattino (in modo che una macchia sia sopra ed una sia sotto),… se le due macchie restano separate la marmellata è pronta, se si uniscono vuol dire che è troppo liquida, quindi deve cuocere ancora.

** Per la sterilizzazione dei vasetti e dei coperchi basta farli bollire in una pentola per una ventina di minuti, togliere dalla pentola scolando tutta l’acqua e metterli in forno ventilato a 100° per 10 minuti; oppure solo per i vasetti: mettere i vasetti ben lavati, scolati, vuoti e dritti in una teglia in forno a 90° per 90’ (facilissimo da ricordare: 90-90), i coperchi sempre bolliti.

  
Nota de novembre 2012:
Vari procedimenti/consigli/accorgimenti oggi li puoi trovare QUI.
In special modo la sterilizzazione dei vasetti al n.16 
e la prova piattino al n.7 


Con questa ricetta ho partecipato al Contest:

e al Contest:

10 commenti:

  1. che foto meravigliosa :D
    e cmplimenti pèer la ricetta dev'essere una marmellata davvero speciale ;)

    RispondiElimina
  2. è proprio vero..si sente il profumo da qua...
    complimenti.....a prestissimo,
    ciaoooooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. Ciao, ricetta molto interessante...Mi piace molto la marmellata di agrumi, di clementine non ho mai provato, ma con il cointreau poi!!! Chissa che profumo :-)
    Vado subito ad aggiungere anche il tuo link, se ti viene in mente qualche altra bella ricetta il mio contest ti aspetta.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Mai provato la marmellata di clementine, quindi mi ispria oltre ogni dire. Bellissima foto, che scalda il cuore e invoglia il palato ^_^

    Bacio e buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Bella foto...e buona ricetta...bacioni, ciao Flavia

    RispondiElimina
  6. Ottima idea per utilizzare un prodotto di stagione.
    Fabio

    RispondiElimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".