giovedì 2 agosto 2012

Mousse di pistacchio leggera

250g+250g di ricotta (vedi QUI al 25) 
100g di zucchero di canna
2 bianchi d’uovo
100g di pistacchi
100g d’acqua
succo di limone

Guarnizione:
pistacchi interi spellati (cioè belli verdi)
o
ciliegine candite (avevo usato tutti i pistacchi)

Procedimento:

con un robot o il normale frullatore frullare i pistacchi con circa metà dello zucchero.
Con il frullatore ad immersione frullare le due ricotte e la polvere di pistacchio e zucchero.
In un pentolino su fuoco medio sciogliete l’acqua con lo zucchero rimanente. 

In una ciotola mettete i bianchi d’uovo a temperatura ambiente, il succo di limone e cominciate a montarli. Versate a filo metà dello sciroppo acqua/zucchero bollente e continuate a montare finché il volume del composto non è quasi raddoppiato ma è ancora tipo la schiuma da barba.
Ora mescolando dal basso verso l’alto unite i 2 composti e lo sciroppo rimanente (volendo lo potete unire al composto di ricotta e pistacchio con il frullatore ad immersione... così vi crea meno problemi) molto delicatamente e con cura (se il bianco d’uovo ha lasciato dei piccoli grumi passate questo composto in un grande passino.
Mettete questa crema nelle coppette e mettete in frigorifero per un paio d’ore.
Prima di servire decorate con un pistacchio intero e spellato o con mezza ciliegia candita.

2 commenti:

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".