mercoledì 6 novembre 2013

Brownies con...

Mi sono accorta che già avevo pubblicato una ricetta simile 3 anni fa QUI.
Comunque questa è diversa nelle dosi e nel procedimento anche loro sono un po’ diversi...
E’ praticamente questa QUI senza crusca ma con meno burro e le banane in più (in reltà si possono sostituire con ciò che si vuole – l’altro mese li ho fatti al caffè: al posto delle banane ho messo due tazzine di caffè e 2 cucchiaini di caffè solubile e un cucchiaino di polvere di caffè… tutto rigorosamente decaffeinato).


Ingredienti:
100g di cioccolato fondente
60g di burro
100g di farina 0
100g di noci sgusciate (o qualsiasi altra frutta secca da guscio)
300g di banane*
200g di zucchero di canna
2 uova
un pizzico di sale
succo di mezzo limone
vaniglia vera (o niente)
zucchero a velo per decorare

* Si possono sostituire con pere, fragole, lamponi, mirtilli, albicocce fresche o secche, prugne fresche o secche o addirittura caffè... sta a voi creare l'abbinamento + sfizioso!


Procedimento:
Tritare grossolanamente le noci in un robot o con il coltello o più semplicemente metterle in un sacchetto da freezer e schiacciarle con un batticarne – attenzione perché a volte il sacchetto si può rompere.
Fare un caramello con 50 grammi dello zucchero totale e un cucchiaio di acqua, quando si è imbiondito aggiungere le noci tritate grossolanamente e un cucchiaio di succo di limone e girare. Stendere su della carta forno e far indurire e raffreddare (con il limone non si cristallizzeranno molto).
Sciogliere la cioccolata con il burro., mischiare le uova tipo frittata, unire lo zucchero ed il pizzico di sale (non montare!), aggiungere a filo il composto cioccolato/burro mescolando continuamente in modo che non cuocia l'uovo; si otterrà una crema densa.
Aggiungere delicatamente la farina setacciata mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto.
Infine unite anche le noci e amalgamare il tutto.
Versare il composto ottenuto n una teglia quadrata di circa 30 cm di lato.
Infornare a 180° per 25'-30' (devono rimanere umidi).
Far raffreddare, sformare e tagliare dei quadrati di circa 4/5 cm di lato.
Spolverare con lo zucchero a velo anche se è più giusto lasciarli "nature".

8 commenti:

  1. li adoro i brownies e in questa versione ciocco-banana li devo assolutamente provare

    RispondiElimina
  2. Da quanto tempo non mangio i brownies?? Ora che guardo la tua ricetta mi sto ripetendo che è decisamente passato troppo!! Buonissimii!!!

    RispondiElimina
  3. accipicchia che golosità! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. @ Stefania, An Lullaby, Sisssissima,
    il web è pieno di ricette, in + le modifico pure!
    Li faccio e li rfaccio per trovare la ricetta perfetta e poi ogni volta che qualcuno li assaggia, li rivuole e poi li rivuole e poi ne rivuole ancora e poi finiscono... ma io li rifaccio!
    Nonostante siano con pochissimo burro sono un attentato alle "linee".
    Comuinque fateliQ!
    Con o senza banane, con le noci o le nocciole o le arachidi oppure gli anacardi...
    ma fateli assolutamente!
    Vi assicuro un gran successo.
    Grazie,
    Dann

    RispondiElimina
  5. MOOOOOOOOOOOOOOOOOLTO golosa! Ne vorrei un pezzettino adesso! Un grande saluto
    M.G.

    RispondiElimina
  6. Che buoni....le banane come le metti? a pezzetti in mezzo all'impasto? io proverei con le pere...cmq devono essere squisiti. Complimenti. Ciao

    RispondiElimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".