lunedì 2 giugno 2014

Mousse di cioccolato e cocco

E’ veramente semplicissima quanndo decide di venire (io ho pensato che dipende dalla marca della ricotta).
Comunque questa volta è venuta (anche se un poco “bitorzoluta” – forse dipendeva anche dal cocco grattato) la marca della ricotta era la Locatelli ed il riposo in frigorifero è fondamentale. 

 
250g di ricotta
100g di cioccolato fondente
40g di cacao amaro
50g di zucchero a velo
70g di cocco fresco

Grattugiare il cocco fresco con una grattugia a fori grossi (io ho usato il robot che ha un disco apposta per grattugiare) tranne un pezzetto.
Pulire quest’ultimo dal marone con un pelapatate, grattugiare anch’esso e mettere da parte.
Fate a pezzetti e sciogliete il cioccolato nel microonde o a bagnomaria.
Mischiare bene lo zucchero a velo ed il cacao schiacciando eventuali grumi delle due polveri.
Con delle fruste elettriche lavorare tutti gli ingredienti finché il composto non risulta liscio.
Mettete in un sac a poche e se il composto fosse troppo liquido tenerlo in frigorifero per mezz’ora prima di metterlorlo nei bicchierini.
Una volta messo nei bicchierini spolverarlo con il cocco tenuto da parte e rimettere in frigorifero fino al momento di servirli.

10 commenti:

  1. Mi piace! Secondo te invece del cocco fresco posso usare la farina di cocco?grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Solo il gusto è molto differente
      (vedi
      http://www.cucinaamoremio.com/2014/03/plumcocchini.html
      la prima nota).
      Dann

      Elimina
    2. Grazie mille per la velocissima risposta. Ciao!

      Elimina
  2. un'infinita golosità!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa sempre piacere trovare un tuo commento.
      Ciao,
      Dann

      Elimina

Lascia un segno...
Mi farà molto piacere rispondere o dirti semplicemante "CIAO".